Pavoletti-Napoli, tutte le soluzioni tattiche per Sarri

L’arrivo di Pavoletti in azzurro permette a Sarri di poter utilizzare diverse soluzioni tattiche in attacco. Ecco come potrebbe giocare il Napoli quando Milik e il neo acquisto Pavoletti saranno disponibili

Pavoletti è un nuovo giocatore del Napoli. I documenti sono stati firmati, le visite mediche superate ed ora si attende solo l’ufficialità. Quest’ultima arriverà il 3 gennaio. Nel frattempo l’attaccante livornese ha raggiunto Sarri in allenamento grazie ad una deroga, che gli permetterà di conoscere subito i meccanismi della squadra. Sarri avrà molte soluzioni tattiche in avanti dopo con l’arrivo di Pavoletti e il recupero di Milik.

Durante il girone d’andata di questa stagione, il mister toscano ha dovuto rivoluzionare l’attacco dopo l’infortunio di Milik. Con Gabbiadini poco efficace da prima punta, Sarri ha adattato Mertens nel ruolo di falso nove, ottenendo ottimi risultati ma poca possibilità di cambiare.

Con l’arrivo del bomber livornese e il prossimo recupero di Milik, Sarri potrà schierare 3 attacchi diversi. Il primo, composto dal trio Insigne-Callejon-Mertens, che ha ormai ingranato la marcia. Il secondo, invece, con il neo Pavoletti prima punta supportato da Mertens e Callejon. L’ultimo, infine, con Arek Milik prima punta e i 3 tenori a supportare il polacco: Insigne, Mertens e Callejon.

Mister Sarri avrà solo l’imbarazzo della scelta durante il girone di ritorno e potrà affrontare con più serenità i diversi impegni europei. Si prevede una sfida interna nel Napoli: Pavoletti contro Milik. Entrambi i centravanti tenteranno di guadagnarsi un posto da titolare a suon di gol.