Paul Gascoigne Arrestato: aggressione ed ubriachezza

Non c’è pace per Paul Gascoingne. L’ex Lazio è tornato sotto la luce dei riflettori per un’altra delle sue pessime performance. In stato d’ubriachezza avrebbe aggredito l’ex compagna ed un vigilante.

Nei pressi di una stazione ferroviaria, in preda ad un pesante stato di ubriachezza molesta, avrebbe assalito i due dando vita ad una delle peggiori performance extra calcistiche della sua lunga carriera lontana dal pallone. Sarebbe stato arrestato e condotto in prigione. Pagata la cauzione sarebbe ora in attesa di processo.

gascoigne arrestato

Non è la prima volta che Gazza finisce nell’occhio del ciclone per le sue azioni “stravaganti”. L’ex Lazio si è più volte reso protagonista di gesti eclatanti a causa di quei grandi vizi che, da sempre, si porta dietro. Droga e alcool sono, purtroppo, l’avversario che il centrocampista inglese non è mai riuscito a battere.

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Gomez al Napoli, offerta al Bayern Monaco per il Centravanti

Cessioni Napoli 2013-2014, Marco Donadel diventa un caso