Parma – Sampdoria Risultato Finale 2-1

Allo stadio “Tardini” il Parma supera di misura la Sampdoria di Ciro Ferrara con il risultato finale di 2-1. Gialloblù in vantaggio grazie ad un gol di Amauri su calcio di rigore al 35′ della prima frazione di gioco. AL 7′ della ripresa Amauri firma anche il raddoppio, con un colpo di testa su cross dalla destra. All’81’, su calcio di rigore, Eder accorcia le distanze.

Diretta live ed aggiornamenti online con risultato in tempo reale dallo stadio “Friuli” sul sito CalcioMercato Napoli.

Queste le formazioni di Parma e Sampdoria, schierate rispettivamente dai tecnici Roberto Donadoni e Ciro Ferrara, allo stadio “Ennio Tardini” di Parma:

Maxi LopezPARMA (4-4-2): Mirante, Gobbi, Zaccardo, Paletta, Rosi, Galloppa, Parolo, Valdes, Marchionni, Belfodil, Amauri. All. Roberto Donadoni
SAMPDORIA (4-3-3): Romero, Costa, Renan, Munari, Rossini, Berardi, Maresca, Kristicic, Estigarribia, Lopez, Eder. All. Ciro Ferrara

CRONACA LIVE

Gara sonnolenta fino al 20′, quando Maresca sfiora il gol dalla distanza. Al 32′ l’episodio che cambia il match.

Il portiere argentino della Samp, Romero, interviene in maniera scomposta per fermare Biabiany. Calcio di rigore ed espulsione per i blucerchiati che restano in dieci uomini al 35′.

Ferrara costretto a togliere Maxi Lopez per far entrare il secondo portiere. Sul dischetto si porta l’italo-brasiliano Amauri che porta in vantaggio il Parma, spiazzando l’estremo difensore appena entrato.

Sul finire del primo tempo Donadoni deve rinunciare all’infortunato Galloppa, al suo posto entra l’ex cesenate Parolo.

Al 44′ Parma vicino al raddoppio con una punizione dal limite di Valdes, deviata dal portiere doriano Berni.

Il primo tempo si chiude così con il risultato di 1-0 per i padroni di casa.

SECONDO TEMPO
Dopo soli 7′ della ripresa, il Parma raddoppia: Amauri firma una doppietta, trovando il gol stavolta su azione.
La Sampdoria dà segni di vitalità con il difensore Volta che dopo 12′ sfiora il gol da sotto misura. Al 31′ la Samp riapre il match: Mirante atterra un attaccante doriano, rigore sacrosanto. Meritava probabilmente il rosso, come accaduto per Romero nel primo tempo. Solo giallo invece per il portiere parmense. Dal dischetto Eder non sbaglia, spiazzando il numero uno di Castellammare.

Scritto da Gianluca Capiraso

Nato ad Avellino nel 1982, iscritto all'Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti nel 2000 (a soli 18 anni), da 5 anni vive a Milano dopo aver "girovagato" tra Roma e Firenze. Il suo primo articolo, pubblicato su un quotidiano locale, risale a inizio 1998, neanche 16enne. Segue da vicino le vicende sportive di diversi club italiani, dalla serie A alla Lega Pro. Segui @Capiraso

diretta cagliari bologna

Chievo – Fiorentina Risultato Finale 1-1

diretta cagliari bologna

Atalanta – Siena Risultato Finale 2-1