Pallone d’oro 2012: tra i Candidati anche Tre Azzurri

A concorrere per il Pallone d’oro del 2012, premio assegnato al calciatore meglio distintosi nello scenario internazionale dell’ultimo anno,  ci saranno anche tre italiani (Mario Balotelli, Gianluigi Buffon e Andrea Pirlo).

A renderlo noto, sono stati la FIFA e France Football.

La lista contiene ben 23 candidati con una prevalente rappresentanza spagnola; infatti ben undici nominativi figurano nelle liste di Barcellona e Real Madrid.

Oltre ai soliti e pluripremiati Cristiano Ronaldo (papabile vincitore dell’attuale edizione) e Lionel Messi, ci saranno: Sergio Agüero (Argentina, Manchester City), Xabi Alonso (Spagna, Real Madrid), Mario Balotelli (Italia, Manchester City), Karim Benzema (Francia, Real Madrid), Gianluigi Buffon (Italia, Juventus), Sergio Busquets (Spagna, Barcellona), Iker Casillas (Spagna, Real Madrid), Didier Drogba (Costa d’Avorio, Shanghai Shenhua), Radamel Falcao (Colombia, Atletico Madrid), Zlatan Ibrahimovic (Svezia, Paris Saint-Germain), Andrés Iniesta (Spagna, Barcellona), Manuel Neuer (Germania, Bayern Monaco), Neymar (Brasile, Santos), Mesut Özil (Germania, Real Madrid), Gerard Piqué (Spagna, Barcellona), Andrea Pirlo (Italia, Juventus), Sergio Ramos (Spagna, Real Madrid), Wayne Rooney (Inghilterra, Manchester United), Yaya Touré (Costa d’Avorio, Manchester City), Robin van Persie (Olanda, Manchester United), Xavi (Spagna, Barcellona).

Per quanto concerne l’assegnazione, il premio verrà consegnato a Zurigo il 7 gennaio.

Sul fronte italiano, il presidente dell’UEFA Michel Platini, in una recente intervista, ha fatto chiaramente intendere che in corsa per la vittoria finale c’è anche uno dei tre azzurri presenti nella lista. Tutti gli indizi portano ad Andrea Pirlo, anche in conseguenza delle ottime prestazioni fatte registrare dal fuoriclasse juventino nell’ Euopeo di Polonia ed Ucraina di quest’anno e della vittoria dello scudetto dove è stato il principale artefice.

Tra gli allenatori inclusi che competono, invece, per il premio come miglior tecnico degll’anno ci sono: Vicente del Bosque (c.t. della Spagna), Roberto Di Matteo (Chelsea), Alex Ferguson (Manchester United), Pep Guardiola (Barcellona), Jupp Heynckes (Bayern Monaco), Jürgen Klopp (Borussia Dortmund), Joachim Löw (c.t. della Germania), Roberto Mancini (Manchester City), José Mourinho (Real Madrid), Cesare Prandelli (c.t. Italia).

Folta la presenza, anche in questo caso, di italiani anche se la corsa sembra ristretta a due: Guardiola  e Del Bosque vincitore di Euro 2012.