Palermo-Napoli, Albiol: “Più pericolosi col cambio allenatore”

Non si fida del Palermo il condottiero spagnolo del Napoli Raul Albiol. Infatti con il cambio di allenatore i rosanero dovrebbero essere ancora più pericolosi come conferma il difensore centrale azzurro intervistato oggi da Radio Kiss Kiss Napoli. Questo il pensiero del difensore del Napoli: “Sarà ancora più pericoloso, dobbiamo andare dal primo minuto in campo per vincere”. Infatti l’esperto difensore spagnolo tiene il gruppo sulla corda, tanto che sempre sul Palermo poi aggiunge: “E’ una trasferta difficile. Dobbiamo vincere e non si possono fare errori perché le altre squadre vincono”.

Quindi il discorso si è allargato alla Juventus che è la prima concorrente per la vittoria allo Scudetto: “Pensiamo a vincere tutte le partite da qua alla fine. Ora non dipende solo da noi ma la mentalità è volta a vincerle tutte”. Poi Albiol non ha disdegnato di fare anche i complimenti all’allenatore Sarri: “Parlano i numeri, è un grande allenatore. Dobbiamo lavorare perché possiamo migliorare ancora”.

PALERMO-NAPOLI: TUTTE LE NOTIZIE

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Novellino Allenatore del Palermo: Ufficiale

Calciomercato Napoli, Di Marzio: “Giuntoli tratta quattro giovani talenti”