Palermo-Napoli 0-3, Hamsik: “Siamo una macchina da gol”

ANSA/CIRO FUSCO

C’è grande soddisfazione in casa Napoli per il risultato conseguito al Barbera e Marek Hamsik, intercettato da Mediaset Premium al termine di Palermo-Napoli, non lo nasconde. I tre gol fatti fanno salire la vena realizzativa degli azzurri a 9 marcature in tre partite e a questo si aggiunge anche un altro dato da non sottovalutare, ovvero l’aver mantenuta inviolata la porta difesa da Reina: “Siamo una macchina da gol, siamo felici di segnare e ancor più per non averne subito”.

Una macchina da gol “messa in moto” nella seconda frazione di Palermo-Napoli: “Nel primo tempo abbiamo dominato la partita, ma non siamo riusciti a sbloccarla. Nella ripresa ce l’abbiamo fatta”. Tra i marcatori azzurri c’è anche lui, Marek Hamsik, che in carriera è riuscito a segnare otto gol al Palermo: “Sono contento di avere aiutato la squadra, per i tre punti e per la vittoria”. Con il gol di questa sera il capitano è riuscito a superare Diego Armando Maradona, un vero record: “Non avrei mai immaginato di poterlo superare, anche perché io sono un centrocampista. È una grande soddisfazione”. Adesso il pensiero va al match di Champions League contro la Dinamo Kiev: “La Champions dà grandi stimoli, siamo pronti!”

Leggi anche:

Palermo-Napoli 0-3, il Video con la sintesi Sky

Palermo-Napoli 0-3, Sarri: “Padroni della partita”