Palermo ai Cinesi, Zamparini: “C’è grande fiducia”

Zamparini tratta la cessione del Palermo Calcio con la cordata cinese: "C'è grande fiducia".

Il Palermo Calcio è in vendita e Maurizio Zamparini è alla ricerca di nuovi acquirenti. Sfumata la trattativa con l’americano Frank Cascio, la cui offerta non ha convinto il patron dei rosanero, si apre una pista cinese. Nella prossima settimana dovrebbe tenersi un incontro tra Zamparini e gli asiatici e, dalle dichiarazioni rilasciate dal numero uno dei palermitani, emerge un certo ottimismo.

Zamparini è disposto a cedere il Palermo solo a determinate condizioni e i cinesi sembrano essere sulla giusta strada. L’ingresso in società degli asiatici, infatti, non porterebbe a un cambiamento nelle gerarchie e Zamparini potrebbe così mantenere la carica di presidente: “Gli emissari cinesi verranno qui settimana prossima. C’è sicuramente grande fiducia, altrimenti non porterei avanti queste trattative”.

Intanto sul campo, si iniziano a vedere dei cambiamenti. Il numero uno dei rosanero ha promosso la prestazione della squadra in Palermo-Juve: “Perdere queste partite fa male, ciò che conforta è vedere un Palermo così. Oggi il Palermo è una squadra e il merito è di De Zerbi”.