Per il Napoli è Black Friday, purtroppo non di sconti: la Juve vince di misura per 1-0 e accorcia le distanze in classifica dagli azzurri. Con la vittoria maturata al San Paolo i bianconeri si portano a -1 dai partenopei. Serata da dimenticare per gli uomini di Sarri, pericolosi solo con uno stremato Insigne che alla fine si infortuna. Juve cinica, attenta ed elementare: basta poco, stasera, per stendere il Napoli. Calciomercato.Napoli.it vi propone le pagelle di Napoli-Juventus.

Il peggiore in campo è senza dubbio José Maria Callejon. Praticamente disinnescato da Asamoah, non può ridursi solo al classico movimento per impensierire Buffon. Chiedergli di saltare l’uomo è come pretendere dallo spagnolo la scalata dell’Everest. Mai pericoloso, mai propositivo, mai incisivo. Serve il vero Callejon. 4.5 e gli è andata bene.

Notte da incubo anche per Mertens. Il bomber del Napoli non ricorda più la gioia del gol. E’ a secco, ormai, da 4 partite e contro due colossi come Chiellini e Benatia non basta di certo il compitino. Nel primo tempo resta ingabbiato nella morsa difensiva della Juve, nel secondo tempo svaria e gioca qualche pallone in più; ma non basta. Disastroso anche Mario Rui. Sempre in difficoltà quando Douglas Costa si invola in dribbling, spinge senza trovare mai una giocata positiva. L’assenza di Ghoulam pesa.

Napoli-Juventus Pagelle

Napoli: Reina 7; Koulibaly 6, Albiol 5, Hysaj 5, Mario Rui 5 (Maggio 6); Jorginho 5, Hamsik 5.5, Allan 6 (Zielinski 5.5); Callejon 4.5, Insigne 5.5 (Ounas 6), Mertens 4.5.

Juventus: Buffon 6.5; Chiellini 6.5, Benatia 6.5, De Sciglio 6.5, Asamoah 6.5; Pjanic 6, Khedira 6, Matuidi 6.5; Dybala 6.5, Costa 7, Higuain 7.