Nuovo Stadio San Paolo, quando iniziano e durano i Lavori?

Quando iniziano e quanto durano i lavori per il nuovo stadio San Paolo? A rispondere Aurelio De Laurentiis nel corso dell’intervista rilasciata a Radio Kiss Kiss.

Si è parlato di calciomercato, ma anche di altro questo pomeriggio a Radio Kiss Kiss. Ospite d’eccezione il presidente della SSC Napoli, Aurelio De Laurentiis, che ha dato qualche informazione sul nuovo stadio San Paolo. Come concordato con il sindaco De Magistris, prossima settimana si discuterà del progetto di rimodernamento dell’impianto sportivo: “Questa mattina ho incontrato De Magistris – rivela De Laurentiis – e abbiamo convenuto di fare un approccio lungo su un eventuale nuovo accordo per lo stadio San Paolo“.

Quando inizieranno e quanto dureranno i lavori al San Paolo? Secondo alcuni calcoli i lavori dovrebbero essere iniziati e portati a compimento nell’arco di un mese e mezzo circa: “Lunedì partirò per Los Angeles, ma i miei torneranno martedì a Napoli per trovare un modus operandi affinché si possano sistemare in 40 giorni di lavoro le parti più esposte alla visita di eventuali e importanti squadre, avversarie di Champions League, evitando così eventuali critiche. Grande importanza – precisa Aurelio De Laurentiisè la rapidità decisionale che ci vorrà. È scattato un conto alla rovescia: la prima partita ci sarà nella seconda parte del mese di settembre, se non cominciano entro una settimana a lavorare nessuno sarà mai in grado di poter essere operativo”. I lavori riguarderanno anche la tribuna stampa del San Paolo: “Creeremo la parte per i 200 giornalisti che dovremo rivisitare per intero”.

TUTTE LE NOTIZIE SUL NUOVO STADIO SAN PAOLO