Nuovo Stadio San Paolo, De Laurentiis: “Lavori al via il prossimo anno”

calciomercato napoli

E’ il solito De Laurentiis scatenato quello intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli. Il presidente azzurro oltre ha parlare dell’eventuale rinnovo di Rafa Benitez, ha toccato vari temi tra cui quello che riguarda la ristrutturazione dello stadio San Paolo, ed anche quello ugualmente importante che riguarda il vivaio azzurro: “Ho letto sui giornali che lo spagnolo era in attesa di novità sullo stadio e le strutture. Ho spiegato al tecnico che per il San Paolo ci siamo già attivati,  con gli stessi architetti dello Juventus Stadium, se tutto va bene e se il Comune non ci fa perdere tempo, consegnando il progetto il 31 maggio, il primo marzo dell”anno prossimo potrebbero iniziare i lavori”.

Stadio nuovo e vivaio, due punti fondamentali delle richieste avanzate da Rafa Benitez  per restare ancora sulla panchina del Napoli. Sul vivaio De Laurentiis si esprime così:Ho trovato una situazione di otto ettari per costruire una grande struttura per tutte le squadre giovanili. Ci stiamo lavorando: oltre ai campi i ragazzi avranno a disposizione albergo e foresteria. Mercato? Visto che la squadra se la sta giocando bene con gli altri, credo sia stato più che positivo. L’anno scorso sono stati investiti oltre 90 milioni e quest’anno abbiamo preso calciatori come Koulibaly, Strinic e Gabbiadini: comprare per comprare come piace ai tifosi non mi sta bene, io devo stare attento ai nostri numeri e quest’anno chiuderemo per la prima volta in rosso per la mancanza della Champions”.

Leggi anche: