Nuovo Allenatore Napoli, Gazzetta dello Sport: “Prandelli in pole”

Sta diventando un vero enigma per Aurelio De Laurentiis trovare il nuovo allenatore del Napoli. Il patron azzurro aveva puntato tutto su Unai Emery, che ha gentilmente declinato l’offerta per restare ancora un altro anno alla guida del Siviglia. Il richiamo della Champions League è stato più forte dell’offerta allettante che aveva fatto il presidente del club partenopeo. Come riporta il quotidiano sportivo la Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna, la lista dei possibili sostituti di Rafa Benitez si assottiglia sempre di più.

In pole ci sarebbe Cesare Prandelli, preferito da Aurelio De Laurentiis per la sua capacità di lavorare con i giovani, e per la sua caratteristica importante di essere un allenatore duttile, abituato a giocare con diversi sistemi di gioco. Una spanna sotto per preferenza all’ex tecnico della nazionale, ci sono Spalletti e Montella. Per l’ex Zenit, come si legge dalle pagine della rosa, il patron avrebbe rilanciato un’offerta più cospicua per  cercare di convincerlo. Più difficile arrivare all’aeroplanino Montella, poichè per ottenere il si dal tecnico viola bisognerebbe pagare la clausola rescissoria ai Della Valle. In questo vero intrigo di calciomercato che andrà avanti ancora per un po’ nulla è precluso, e come spesso ci ha abituato Aurelio De Laurentiis nei suoi film, non si esclude un colpo di scena finale.

Leggi anche: