Numero 10 Italia 2016, Mancini: “La meritava Insigne”

Continua a far discutere la maglia numero 10 dell’Italia assegnata a Thiago Motta. A parlarne è anche Roberto Mancini che dichiara: “La meritava Insigne”.

Thiago Motta e la maglia numero 10 dell’Italia un accoppiamento che in pochi riescono a capire. Non c’è tra questi Roberto Mancini che, nonostante valuti Thiago Motta un buon giocatore, non lo ritiene all’altezza della maglia numero dieci: “Solitamente la 10 si dà a chi può risolverti la partita” e a Euro 2016 sicuramente hanno maggiori chance di rivestire il ruolo del numero 10 altri giocatori rispetto all’ex Inter.

Mancini avrebbe dato la 10 allo scugnizzo napoletano: “Quella maglia poteva prenderla Insigne e forse poteva prenderla anche Bernardeschi, – prosegue il tecnico dell’Inter ai microfoni di Deejay Football Club – anche se ho grande rispetto per Thiago Motta”. Si dovranno accontentare della maglia numero 20 e del numero 21, invece, Insigne e Bernardeschi perché ormai è tutto deciso: a Euro 2016 il numero 10 dell’Italia sarà il giocatore del Psg, che piaccia o meno.

Leggi anche: