Nocerina-Avellino, Le Probabili Formazioni

gianluca de angelis avellino

Il count-down per il derby del San Francesco D’Assisi è, ormai, terminato. Giù la maschera quindi, stasera alle ore 20:30 (diretta Sportitalia 1) andrà in scena l’attesa sfida che vedrà opposte due tra le compagini più attrezzate per il salto di categoria.

bariti calciatore

Ci arriva sicuramente meglio il team guidato da Massimo Rastelli, vista la posizione occupata in classifica (16 pt a -3 dalla vetta) e l’ottima prestazione sfoderata tra le mura amiche domenica scorsa contro i costieri del Sorrento, dove i lupi hanno piegato gli undici dell’ex Bucaro con un rotondo 3-0 senza attenuanti.

Peggio la Nocerina. I soli 11 punti in campionato ed i malumori del post-partita contro il Pisa, dove i molossi hanno riacciuffato il pari solo al termine del match, hanno reso instabile lo scranno di Auteri per il quale l’unico risultato utile, questa sera, è rappresentato dalla vittoria.

PROBABILI FORMAZIONI

Nell’Avellino ritorna Bianco sull’out sinistro della linea difensiva, vista anche la squalifica che ha colpito Pezzella (ben due turni di stop) in seguito all’espulsione comminatagli da Bruno di Torino nel match di domenica scorsa al Partenio. In attacco, confermata la coppia De Angelis-Castaldo, con Catania a supporto. Pronto a subentrare nella ripresa il “pitone” Biancolino.

Nella Nocerina, non dovrebbe trovare ancora spazio l’ultimo acquisto Giuliatto giunto alla corte di Auteri nell’ultima settimana; il terzino ex-Treviso dovrebbe accomodarsi in panchina. Tandem d’attacco formato da Merino, pronto a svariare su tutta la prima linea, e dall’ex di turno Felice Evacuo. Nella ripresa, possibile l’inserimento di bomber Mazzeo.

Nocerina (4-3-1-2): Aldegani, Baldan, Andelkovic,Chiosa,Crescenzi,De Liguori, Corapi, Daffara,Bruno, Merino, Evacuo

Avellino (4-3-1-2): Fumagalli,Zappacosta,Fabbro,Giosa,Bianco,Massimo,D’Angelo,Millesi,Catania,De Angelis,Castaldo

CAPITOLO TIFOSERIE. La richiesta di un ulteriore lotto di biglietti pervenuta dal capoluogo irpino ha trovato una netta opposizione da parte della questura e, quindi, saranno 790 i supporters biancoverdi che seguiranno i lupi in terra molossa. Il numero messo a disposizione dalla società rossonera è stato polverizzato in soli due giorni di prevendita.

Per quanto riguarda la sicurezza, lo scontro di stasera non desta particolare preoccupazione. Infatti le due tifoserie sono legate da una solida amicizia che dura da ormai oltre un decennio.

ALTRO SU NOCERINA-AVELLINO
Anticipo Lega Pro, Derby Nocerina-Avellino: Le Ultimissime di Gianfranco Pellegrino
Nocerina-Avellino in Diretta Tv su SportItalia di Gianluca Capiraso
Nocerina-Avellino, Iniziativa Porta un Amico allo Stadio di Luigi Storti
Derby Nocerina-Avellino, Panatti: “Paura di Nessuno”. E Castaldo… di Daniele Miceli
Nocerina-Avellino, Trasferta Libera o Con Tessera del Tifoso? di Gianluca Capiraso