Nazionale, Conte convoca Maggio e lascia Insigne a casa

Allenatore della Juventus Antonio Conte

Inizia l’era del nuovo C.t della nazionale italiana Antonio Conte con le prime convocazioni. L’Italia sfiderà in amichevole a Bari il 4 settembre prima l’Olanda, per poi disputare 5 giorni dopo contro la Norvegia la prima gara ufficiale valida per le qualificazioni ai campionati europei del 2016.

I convocati sono 27 ma Christian Maggio è l’unico calciatore del Napoli che per il momento farà parte della nuova nazionale di Antonio Conte. Una bella notizia questa per l’esterno azzurro dopo la delusione ricevuta per la mancata convocazione ai mondiali in Brasile. Tra l’altro, durante la consueta conferenza stampa, il neo C.t della nazionale spiega anche i motivi della mancata convocazione di Lorenzo Insigne: “Ho convocato attaccanti con determinate caratteristiche, predisposizione al mio tipo di gioco. Ai Mondiali si giocava con solo un attaccante di riferimento, con me si gioca con due punte. Insigne per me è più un esterno.”

Leggi anche: