Napoli-Young Boys, i tifosi ospiti temono gli ultras partenopei

Alla vigilia di Napoli-Young Boys, partita valida per la quarta giornata della fase a Gironi di Europa League, gli svizzeri temono per l’ordine pubblico. In particolare nell’ambiente vicino alla squadra di Berna trapela molta paura su eventuali problemi con i tifosi del Napoli che si potrebbero riscontrare nella città partenopea: è rimasta impressa nell’opinione pubblica elvetica la pesante contestazione al termine della gara di due settimane fa inscenata dai tifosi partenopei contro il pullman della propria squadra del cuore che era uscita sconfitta dalla sfida contro lo Young Boys.

Così secondo indiscrezioni fatte proprie dalla stampa rossocrociata lo Young Boys sarebbe pronto a chiedere alla polizia una scorta all’autobus della squadra dall’arrivo all’aeroporto. Anche i tifosi della squadra elvetica sono però molto timorosi e così il portavoce Lukas Meier ha fatto sapere: “Non vogliamo correre nessun rischio. Nei giorni in cui non ci sarà la partita, non portare sciarpe o stendardi della squadra del cuore e nel giorno del match è meglio muoversi in gruppi numerosi e possibilmente non da soli”.

NAPOLI-YOUNG BOYS: TUTTE LE NOTIZIE