Napoli-Wolfsburg, Benitez: “Non penso al futuro”

Alla vigilia del match contro il Wolfsburg, consueta conferenza stampa di Rafa Benitez affiancato dal capitano azzurro Hamsik. Si è discusso molto della gara di domani contro i tedeschi, anche se forti del 4-1 dell’andata la partita dovrebbe essere solo una formalità. In più ancora caldo è il tema rinnovo e futuro del tecnico spagnolo. Vediamo quali sono state le parole del tecnico e del giocato. La prima domanda verte sulle condizione degli azzurri e come ci si sta preparando i vista della gara: “Sappiamo che il Wolfsburg né una squadra molto forte . Ha vinto contro il Bayern facendo quattro goal. Sono molto forti in attacco e dobbiamo fare la stessa prestazione dell’andata. Occorre fare subito goal per gestire bene la partita. Abbiamo grande rispetto per l’avversaria”. 

Qualche parola buona spesa anche per il suo capitano, reduce da tre partite perfette: “Dobbiamo guardare le doppiette che ha segnato e con chi le ha fatte. Lui ha libertà e qualità. Qualche volta va meglio, altre no […] ha dimostrato che può fare molto bene”.  Il ritiro sembra aver portato i frutti sperati, ma Benitez è consapevole che la squadra può farcela senza:”Se l’anno scorso vincevamo anche senza ritiro significa che non ce ne fosse bisogno, anche se prima di una gara non fa mai male. Ma quando una squadra gioca 60 partite è meglio che i calciatori stiano con le proprie famiglie così da avere la testa libera.

La domanda più importante è sicuramente quella che parla di futuro, ma come il tecnico spagnolo ci ha abituato, solo il tempo ce lo dirà: ” Dopo l’andata con il Wolfsburg il Presidente mi ha contattato. Dopo la partita contro il Cagliari abbiamo spostato l’incontro per capire il business plan.  No è vero che ho firmato con il Manchester City. Sono un professionista e lavoro bene con i calciatori che ho”.

Quali i tempi per arrivare ad un accordo, ma soprattutto raggiungere un posto Champions sarà fondamentale per il rinnovo? Ecco le parole dello spagnolo: ” Abbiamo queste due partite e non è il caso di fare riunioni. Settimana prossima sarà fondamentale per parlare con il Presidente[…] Sono un professionista, lavoro quando c’è un progetto”.

NAPOLI-WOLFSBURG: TUTTE LE NOTIZIE