Napoli-Villareal 1-1, Sarri: “Non chiedo fortuna, ma basta Sfortuna”

Periodo storto quello attuale per il Napoli. La squadra azzurra dice addio all’Europa League per mano del Villareal e della sfortuna che sembra sempre affiancare il Napoli in queste ultime uscite. Mister Sarri chiede solo una cosa: “Non vogliamo la fortuna, ma solamente che ci abbandoni la sfortuna”.

Soddisfatto della prestazione dei propri ragazzi, il tecnico dei partenopei esamina la partita appena conclusa e allontana le malelingue su Higuain:Non possiamo pretendere che risolva ogni partita. Io sono contentissimo di lui. Bisogna restare sereni e continuare su questa strada, così i risultati arriveranno. Non ho visto una squadra contratta o nervosa, solamente un po’ di frenesia negli ultimi passaggi”.

Al di là della sfortuna, qualche errore è anche del Napoli e Sarri lo riconosce: “Nelle ultime due partite abbiamo fatto 41 tiri in porta con 15 o 16 occasioni, è evidente che anche noi sbagliamo qualcosa”. Non c’è tempo ne ragine per deprimersi: “Da questa partita non usciamo depressi, ma con un minimo di giramento perché si esce”.

Leggi anche: