San Paolo freddato per l’inizio di Napoli-Verona. È Hallfredsson a far raggelare il sangue nelle vene dei partenopei accorsi a Fuorigrotta con un gol al primo minuto di gioco. La partita, per gli uomini di Benitez, si mette dunque in salita con il Napoli che dovrà rincorrere già dalle prime battute a caccia del gol del pareggio e, eventualmente, di quello della vittoria. 

Il Napoli dovrà ora provare l’assedio per rimediare ad un inizio sfortunato e non proprio brillante. Se gli azzurri sapranno evitare lo sconforto e contenere la smania di pareggiare allora potranno recuperare, senza grossi problemi, la gara.

NAPOLI-VERONA: LA CRONACA DEL MATCH