Napoli-Udinese, Azzurri Sponsor della Fiera Antiracket

Il Napoli non è solo calcio, infatti nel corso della partita contro l’Udinese in programma sabato sera al San Paolo la società di De Laurentiis ha deciso di esporre uno striscione per sostenere l’iniziativa della Fiera antiracket “Ariaperta”. Si tratta di un raduno ed esposizione di prodotti ci coloro che si sono opposti al “pizzo”. Il testimonial è Leo Gullotta.

La manifestazione si terrà in piazza Plebiscito dal 6 all’8 dicembre  e il Napoli ha colto l’occasione per sponsorizzarla e farla conoscere. Sabato 7 dicembre, in occasione della partita di campionato Napoli-Udinese, sarà posto uno striscione sul terreno da gioco, all’ingresso dei calciatori e saranno distribuite le brochure della Fiera in alcuni settori dello stadio. Domenica 8 dicembre, in Piazza del Plebiscito ci sarà anche il calciatore Colombo a condividere questa nobile iniziativa.

fai

Il programma prevede un’attenzione particolare per gli studenti delle Scuole del territorio, sensibilizzandoli fin da subito ai temi del libero mercato e della libera concorrenza non inquinata dagli interessi camorristici. Ai giovani sono infatti, destinati i laboratori didattici che saranno tenuti dai Carabinieri, dalla Polizia e dalla Guardia Costiera. Visto l’approssimarsi delle festività natalizie, alcuni workshop saranno dedicati all’uso dei fuochi d’artificio. Ad aprire la fiera, ci sarà la Fanfara dei carabinieri, che attraverserà una parte della città partenopea partendo da piazza Carità.

Leggi anche — > Lazio-Napoli 2-4, De Laurentiis: “Dedichiamo la vittoria ai tifosi”