Napoli-Udinese 3-3, i Tifosi contestano gli Azzurri

Piovono fischi sul Napoli. Al termine del pareggio casalingo contro l’Udinese per 3-3, i calciatori azzurri hanno pensato di ritrovarsi insieme e recarsi a salutare i tifosi che anche ieri sera non hanno fatto mai mancare il loro apporto di affetto e calore.

Così prima la squadra si è recata sotto la Curva A dove sono stati rispediti indietro al grido di “Meritiamo di più”. Quindi i giocatori si sono rivolti verso il settore Distinti, ma qui sono venuti giù i fischi figli di un Napoli che sta tradendo le attese e che nelle ultime due partite casalinghe è riuscito a prendere solo un punto.

San Paolo Napoli-Udinese

Infine prima di rientrare negli spogliatoi gli azzurri sono andati sotto la Curva B con Insigne primo fra tutti. I Ragazzi della B hanno fatto trovare esposto uno striscione esplicativo del loro stato d’animo: “11-12-2013, che questa data resti impressa nella nostra mente. Rendete orgogliosa la vostra gente!” e a voce hanno invitato i propri beniamini a essere “Undici Leoni”.

TUTTO SU NAPOLI-UDINESE

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Rassegna Stampa SSC Napoli 8 dicembre 2013: le prime pagine dei quotidiani

telecronista auriemma mediaset premium

Napoli-Udinese 3-3, Video Ampia Sintesi Raffaele Auriemma