Manolo Gabbiadini ha rilasciato a Sky delle dichiarazioni con cui ha commentato la partita vinta dal Napoli per 3-1 contro l’Udinese anche grazie ad un gol dell’ex attaccante della Sampdoria. Il calciatore si è detto felice del gol ma soprattutto per la vittoria della squadra che consente di conquistare 3 punti importanti per la classifica.

Non importa chi segna, ciò che conta è vincere. In occasione del mio gol è stato poi bravissimo Hamsik a darmi la palla e a mettermi nelle condizioni di tirare a rete“, commenta l’attaccante azzurro che poi continua: “E’ stata una gara dura, l’Udinese gioca bene ma per fortuna siamo subito passati in vantaggio, ora pero’ testa al Palermo che è in uno buono stato di forma

Dopo aver dichiarato di non sentire il peso della fase difensiva che Benitez spesso gli chiede, Gabbiadini conclude l’intervista parlando del suo ambientamento nella città di Napoli: “Mi sono subito trovato bene in città, e non ho trovato alcun tipo di difficoltà di inserimento anche se sono un tipo introverso. Napoli è una citta da vivere e da conoscere perché spesso le chiacchiere superano la realtà“.

TUTTE LE NOTIZIE SU NAPOLI-UDINESE