Napoli-Torino 5-3, Sarri: “Mai così incazzato dopo una vittoria”

Maurizio Sarri è stato intervistato dai microfoni Sky nel post gara di Napoli-Torino vinta con il risultato di 5 a 3. Il mister toscano però nonostante la vittoria ed il bel gioco non ci sta, non è contento dei tre gol subiti dal toro: “Non sono mai stato così incazzato dopo una vittoria. Non è possibile fare una gara del genere e subire tre reti. Bisogna crescere ancora a livello di mentalità, anche se è normale essendo noi una squadra giovane”.

E’ stato un Napoli travolgente nei primi 45 minuti, Torino letteralmente annichilito dalla superiorità del gioco degli azzurri e dalla tripletta di Mertens. Poi il calo di concentrazione e di intensità che ha fatto arrabbiare Sarri nel secondo tempo e che poteva rimettere in discussione il match. Il tecnico toscano ammonisce: “Se però vogliamo raccogliere punti in base alle nostre prestazioni non possiamo commettere certe leggerezze. Non c’entra l’avere o non il centravanti, i gol li avremmo presi lo stesso. E’ stato un calo di concentrazione, non deve succedere”.

Quando dagli studi gli fanno notare che negli scontri diretti il Napoli è in difficoltà, ecco la risposta di Sarri: “Abbiamo incontrato la Roma in un momento di difficoltà, forse avremmo perso contro chiunque. Con il Milan e l’Inter abbiamo vinto. Con la Juve abbiamo perso per dei nostri errori pur giovando meglio dell’avversario. Per non commettere errori dobbiamo abituarci a non farli”. 

 

 

Telecronaca di Sky al gol di Mertens, il video con la reazione dei telecronisti

Lazio-Fiorentina Diretta Live: Risultato in Tempo Reale

Lazio-Fiorentina 3-1: Risultato Finale