E’ abbastanza affaticato Rafael Benitez al termine della gara tra Napoli-Torino, vinta dagli azzurri per 2-1. L’allenatore spagnolo ci teneva a continuare la striscia positiva e ci è riuscito: “La squadra ha reagito molto bene dopo il gol. Abbiamo gestito la partita fino alla fine e costruito nove occasioni nette. Il portiere avversario è stato nuovamente l’uomo partita”. Ma nonostante la contentezza sottolinea come “…bisogna migliorare ancora in difesa”.

Quindi si è soffermato sulle lacrime di Insigne dopo il gol: “La chiave è il suo lavoro, in questo calcio non si può stare fermi e aspettare la palla. Lorenzo l’unica cosa che deve fare è essere più preciso ma questa è solo una questione di lavoro”. E quindi sul sempre più goleador Callejon: “Ha capito che dopo la chiusura del mercato doveva avere il giusto atteggiamento e sta facendo tutto per il meglio”.

Leggi anche: