Napoli, Tifosi Delusi dalla Cessione di Gargano: Il Sondaggio

Curva B Napoli

Una partenza che pur essendo nell’aria da qualche settimana non è stata gradita dai tifosi napoletani. Oggi Walter Gargano diventerà ufficialmente un calciatore dell’Inter: poco più di 1 milione di euro per il prestito, più altri 5 per il riscatto (tra anno).

Cifre che fanno riflettere: vale davvero la pena privarsi di uno dei calciatori più rappresentativi della squadra per incassare così poco? Andando, per altro, a rinforzare una delle potenziali concorrenti del Napoli per un posto in Champion’s League?

Chiudere così un’avventura lunga e ricca di successi, durata ben 5 anni ed accompagnata da oltre 150 presenze ufficiali
in maglia azzurra, non dev’essere semplice. Né per calciatore, né per la piazza, con la quale negli anni “Gargamella” aveva
costruito un rapporto eccellente.

Più semplice, evidentemente, il compito della società, che ha deciso di privarsi di Gargano senza farsi troppi problemi, probabilmente su indicazione (o addirittura “spinta”) del tecnico Walter Mazzarri. I tifosi, di questo, sembrano essere certi: alla base di questo divorzio, c’è sicuramente il rapporto non più idilliaco tra l’allenatore toscano ed il mediano sudamericano.
[poll id=”2″]

Noi di CalcioMercato Napoli abbiamo deciso di proporre un sondaggio anche ai nostri fan su Facebook. Voi cosa ne pensate?

Esprimete la vostra opinione: per partecipare a questo sondaggio, è sufficiente diventare fan della nostra pagina ufficiale su Facebook.

Scritto da Gianluca Capiraso

Nato ad Avellino nel 1982, iscritto all'Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti nel 2000 (a soli 18 anni), da 5 anni vive a Milano dopo aver "girovagato" tra Roma e Firenze. Il suo primo articolo, pubblicato su un quotidiano locale, risale a inizio 1998, neanche 16enne. Segue da vicino le vicende sportive di diversi club italiani, dalla serie A alla Lega Pro. Segui @Capiraso

Napoli, Alvaro Pereira E’ Già ad Ischia, Accordo Vicino?

walter mazzarri allenatore napoli

Gargano all’Inter: E’ Ufficiale