Fischiato e poi applaudito. Criticato ed osannato. Il pallonetto di Lorenzo Insigne che regala il vantaggio al Napoli contro lo Swansea è soltanto l’ultimo capitolo della bella storia che sta vivendo il folletto partenopeo con la maglia e la tifoseria azzurra.

Diversamente da quanto visto in precedenza, lo scugnizzo napoletano non va in cerca del solito destro a giro. Prova soluzioni nuove, è nel vivo del gioco e forse addirittura la sua sostituzione è sembrata superflua (sarebbe stato di gran lungo meglio chiamare fuori dai giochi Callejòn). Un’ottima prestazione, condita da un gol di pregevole fattura.


Napoli-Swansea 3-1, il pallonetto di Lorenzo… di CalciomercatoNapoli

TUTTE LE NOTIZIE SU NAPOLI-SWANSEA

DIVENTA FAN DI LORENZO INSIGNE SU FACEBOOK