Napoli-Spezia 3-1, Calzona: “Dobbiamo migliorare la fase difensiva”

Squalificato Sarri, a dirigere la squadra partenopea dalla panchina durante Napoli-Spezia è stato il vice Francesco Calzona che non ha gatto rimpiangere il tecnico e ha commentato ai microfoni di Rai Sport la vittoria ottenuta dagli azzurri al San Paolo e valsa la qualificazione ai quarti di Coppa Italia.

Si inizia commentando la mancata sostituzione di Giaccherini. L’ex Bologna e Juve stava per lasciare il posto a Callejon, ma il gol siglato proprio dal centrocampista ha indotto Calzona a cambiare i propri piani: “Volevamo più attaccare la profondità. Sapevamo che Giaccherini poteva calare nei minuti finali della partita, poi ha fatto gol e abbiamo pensato di far rifiatare Insigne”.

In Napoli-Spezia il tecnico dei partenopei ha attuato un maxi turnover e in difesa ha trovato posto dal primo minuto Maksimovic: “Noi abbiamo cinque centrali, si allenano tutti allo stesso modo e oggi il mister ha deciso di far giocare Maksimovic perché ultimamente ha giocato meno. Ha fatto una buona gara, così come tutto il reparto. Tre, quattro volte il centrocampo non ha fatto filtro, sono stati puntati e hanno avuto un’ottima reazione”.

maksimovic-napoli

L’unico boccone amaro resta il gol subito alla prima occasione, aspetto quest’ultimo sul quale il Napoli dovrà migliorare: “Dobbiamo migliorare nella gestione delle partite. Quando abbassiamo i ritmi diventiamo più vulnerabili. Concediamo poco agli avversari, però – ammette Calzonaalla prima occasione subiamo il gol”. 

Nessun commento sulla possibile cessione di Manolo Gabbiadini: “Gabbiadini in questo momento è un giocatore del Napoli e nelle ultime partite ha ritrovato pure il gol. è un bene. Non sta a me parlare di mercato”; Calzona non si pronuncia neppure sul Real Madrid. Gli azzurri sono concentrati per il momento sulla partita contro il Pescara: “Pensiamo alla prossima partita, quella contro il Pescara. Conosciamo la caratura del Real Madrid, ma la partita è ancora distante. Ci penseremo un quindici giorni prima della sfida”.

Napoli-Spezia 3-1, Zielinski: “Testa al Pescara”

Milik, Visita di Controllo a Villa Stuart domani