Napoli-Sparta Praga, Rafael: “Dimenticare la delusione Champions”

Il Napoli si rituffa nel calcio internazionale e in particolare nell’Europa League. Domani sera c’è la prima sfida contro lo Sparta Praga e Rafael in conferenza stampa invita i suoi compagni a “…dimenticare la delusione patita con l’esclusione dalla Champions League ad opera dell’Athletic Bilbao e invece a concentrarci su questa competizione dove dobbiamo e vogliamo fare bene”. Sul difficile inizio di stagione il portiere che è tornato dopo il lungo infortunio dello scorso anno ha detto la sua: “Sapevamo che sarebbe stato un inizio di stagione difficile, ma la squadra ha qualità e nello spogliatoio siamo molto uniti, abbiamo tutto per fate una grande stagione”

E’ un Rafael saggio, nonostante la sua giovane età, e che lo scorso anno ha imparato tanto dal suo mentore Pepe Reina tanto che oggi dice: “Lo scorso anno ho imparato tanto da Reina, sono tornato in Nazionale e ora ho voglia di vincere ancora”. La stessa fame che dovrà avere il Napoli per tirarsi fuori dalle secche in cui è caduto uscendo sconfitto dal San Paolo domenica scorsa contro il Chievo Verona.

Leggi anche: