Napoli-Shakhtar 3-0, intervista Sarri: “Insigne imprescindibile”

Napoli-Shakhtar termina sul punteggio di 3-0. Maurizio Sarri si è esposto in una intervista ai microfoni di Premium Sport: ecco le sue parole.

Il Napoli ha allargato gli orizzonti della qualificazione agli ottavi di Champions League stendendo lo Shakhtar per 3-0. Un Insigne straordinario ha lanciato gli azzurri al successo, permettendo ai suoi compagni di giocare sul velluto e chiudere la partita. Ai microfoni di Premium Sport, al termine di Napoli-Shakhtar, si è concesso Maurizio Sarri per analizzare la gara contro gli ucraini. Queste le parole del tecnico napoletano ai microfoni Premium.

“Non abbiamo mai pensato di mollare la presa sulla Champions League. Questa sera non abbiamo commesso gli errori fatti nella gara di andata. Adesso è importante pensare a battere il Feyenoord, sperando che il Manchester City vinca contro lo Shakhtar” – anticipa Maurizio Sarri durante la sua intervista a Canale 5.

Napoli-Shakhtar, Sarri commenta Insigne…

“Insigne è un giocatore straordinario. Ha avuto qualche problemino negli ultimi giorni ma fare a meno di lui è un azzardo. Questa sera ha fatto un gol spettacolare e spero che continui sempre così. Lorenzo è cresciuto tantissimo negli ultimi anni diventando un giocatore di livello internazionale. Non ce la faccio a rinunciare a lui dal primo minuto”.

Maurizio Sarri analizza anche la gara di stasera contro lo Shakhtar: “Siamo contenti della partita che abbiamo fatto. Nel primo tempo è stata molto combattuta, poi siamo riusciti a prendere le misure agli ucraini e a vincere la partita. La difesa ha risposto bene agli attacchi, Maggio è un ragazzo che sta crescendo molto sia fisicamente che mentalmente. Sono contento di quello che sta facendo”.