Napoli-Sassuolo 3-1, Sarri: “Abbiamo dominato”

Il Napoli ritorna in vetta alla classifica travolgendo il Sassuolo al San Paolo con il risultato di 3 a 1. Il tecnico toscano però nonostante la vittoria non è soddisfatto in pieno.

Il Napoli ritorna in vetta alla classifica travolgendo il Sassuolo al con il risultato di 3 a 1. L’allenatore azzurro Maurizio Sarri ha commentato così in conferenza stampa il match del San Paolo: Abbiamo dominato la gara anche se a volte il predominio ci fa perdere la percezione del pericolo, ed infatti abbiamo subito la rete del pareggio. Era accaduto anche a Genoa ma non deve accadere più”.

Il Napoli come dimostrano i numeri ha dominato in lungo e in largo la gara con il Sassuolo e sicuramente il risultato poteva essere più ampio. Non è stato facile però, la squadra di Bucchi ha lottato al San Paolo disputando tutto sommato una discreta prestazione. Il tecnico toscano analizza così la gara soffermandosi sui troppi impegni della sua squadra: “La squadra sta bene, la corsa è simile a quella della scorsa stagione, ma abbiamo numeri migliori come accelerazioni e grande velocità. Stiamo giocando tante partite e non so dirvi se finiremo l’anno brillantemente così come accaduto nella passata stagione. 

Sulla vittoria dello scudetto: “La sensazione e che ci vogliano più di 90 punti in classifica. Ma il ritmo inevitabilmente calerà. Squadre di medio-basso livello poi si assesteranno e ad un certo punto diventeranno più sporche e cattive, inevitabilmente si rallenterà. Infine una battuta sulla gara di Champions contro il Manchester City: “Sarà dura ma ci crediamo”