La Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna celebra la vittoria del Napoli contro il Sassuolo per 3 a 1, definendola una vittoria fondamentale che potrebbe dare inizio ad una fuga scudetto da parte degli azzurri. L’analisi del quotidiano sportivo sul momento che sta attraversando il Napoli è pressochè perfetta: quarto successo consecutivo, primo posto consolidato e Inter distanziata di 4 punti, aspettando il risultato della Juventus sul campo dell’Udinese.

Inoltre la squadra di Maurizio Sarri questa volta non ha tradito le attese, e non si è fatta prendere dalla paura dell’alta classifica. Non era facile vincere contro una squadra organizzatissima e forte come il Sassuolo, oltretutto passando in svantaggio nei primi minuti di gioco. Il tecnico toscano ha svolto un lavoro perfetto, ha corretto oltre che tatticamente anche mentalmente i difetti che i calciatori azzurri si portavano indietro da tanto, troppo tempo. E’ proprio quest’aspetto che colpisce di più del Napoli, il carattere e la maturità di saper gestire situazioni difficili e venirne fuori alla grande. Il cammino è ancora lungo e tortuoso, il Napoli però si gode la vetta solitaria della classifica e prova la fuga per lo scudetto.

Leggi anche: