È il protagonista assoluto della serata. Duvan Zapata, complice l’assenza di Gonzalo Higuain, prende per mano il Napoli e regala ai tanti tifosi azzurri accorsi al San Paolo la gioia della vittoria contro il Sassuolo. Vincere stasera significava avvicinarsi alla Roma in chiave secondo posto e Zapata è ben consapevole del ruolo determinante assunto nella rimonta partenopea.

L’obiettivo degli azzurri in campionato è chiaramente il secondo posto e la vittoria contro il Sassuolo va nella giusta direzione: “Sapevamo che questa partita era importante. Sono felice per il gol e i tre punti. Vogliamo continuare così per raggiungere il secondo posto.” Queste le prime parole del colombiano che, ancora una volta, dimostra a Rafa Benitez di poter contare su di lui dando ragione a De Laurentiis che, nella scorsa sessione di calciomercato, si è fermamente opposto alla cessione.

Arriva poi il bagno di umiltà per un ragazzo che sa perfettamente di trovarsi alle spalle di un mostro sacro come Gonzalo Higuain: “Sono contento a Napoli e so qual è il mio ruolo: quando Benitez mi chiama sono a disposizione e mi faccio trovare pronto.”

TUTTE LE NOTIZIE SU NAPOLI-SASSUOLO