Napoli-Sampdoria, Chiriches recupera?

L’infortunio di Vlad Chiriches tiene in ansia Maurizio Sarri. Il 7 gennaio in occasione della sfida Napoli-Sampdoria, ultima giornata di campionato del girone di andata, ci sono ancora dubbi sull’effettivo recupero del difensore rumeno. L’ex Tottenham si è procurato una distrazione di primo grado al bicipite femorale della coscia sinistra nella gara contro la Fiorentina. Nulla di grave se non fosse per l’emergenza che si è venuta a creare nel reparto difensivo.

Contro la Samp infatti Sarri oltre a dover rinunciare a Koulibaly in partenza per la Coppa d’Africa, dovrà fare i conti con la squalifica di Albiol. Lo spagnolo era in in diffida e con il cartellino rimediato nei primi minuti di gioco al Franchi è scattato lo stop per una giornata. Il tecnico toscano dunque se non dovesse recuperare Chiriches contro i blucerchiati molto probabilmente sarà costretto a schierare una difesa inedita. Dovrebbero essere Maksimovic e Tonelli i due centrali del reparto arretrato.

Se consideriamo le difficoltà che sta avendo il difensore serbo nella difesa a 4 e che Tonelli non ha mai giocato una partita vera per problemi fisici, le preoccupazioni di Maurizio Sarri sono più che giustificate. Nel frattempo il conte Vlad si sta curando nel centro sportivo di Castel Volturno, lo staff medico azzurro farà di tutto per recuperalo in vista della sfida con la Samp.