Napoli-Roma 2014-2015, la Questura: “Squadre sorvegliate”

Saranno appositamente sorvegliate e più del solito le squadre di Napoli e Roma che sabato pomeriggio, alle ore 15.00, si sfideranno per la decima giornata di campionato di Serie A. La Questura partenopea ha fatto sapere, siccome la partita è stata definita ad alto rischio, che “…saranno predisposti tutti i servizi del caso per prevenire eventuali criticità”. In particolare le forze dell’ordine monitoreranno con attenzione quelli relativi a giallorossi che come anticipato negli scorsi giorni arriverà in aereo a Napoli.

Certo il fatto che non ci saranno tifosi romanisti al San Paolo, poiché il Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni sportive non ha consentito la vendita dei biglietti ai residenti nella Regione Lazio: è un buon passo in avanti ma tutto ciò non fa stare con il sonno tranquillo chi è deputato a garantire l’ordine pubblico. Anche perché bisogna concentrarsi sul ritiro, top secret, e l’arrivo della squadra capitolina al San Paolo.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Calciomercato Napoli, News per Gennaio: si lavora per il reparto difensivo

Napoli-Roma 2014-2015, Higuain e Totti si abbraccino: l’appello della mamma di Ciro Esposito