Napoli-Real Madrid, Pepe infortunato non gioca?

Brutto colpo per i Blancos. Si ferma in allenamento Pepe, per una lesione al polpaccio. Il difensore portoghese potrebbe saltare gli impegni di Champions contro il Napoli. Dura botta dunque per Zinedine Zidane, che ha già perso per infortunio Bale e Vazquez. Alla lista degli infortunati si aggiunge anche il portoghese Pepe.

I partenopei, dopo i dispiaceri causati dall’imbarazzante metodo di vendita dei biglietti di Napoli-Real Madrid, possono tornare a sorridere. Questa mattina Pepe, perno della difesa del Real Madrid, ha sospeso l’allenamento a causa di una lesione al polpaccio. La presenza del portoghese nei match europei contro il Napoli di Sarri è a rischio.

Subito dopo l’infortunio, Pepe è stato visitato dai medici dell’Ospedale Sanitas la Maoraleja. I dottori hanno individuato una lesione di II grado al polpaccio sinistro. Si prevede uno stop di circa 2-3 mesi, anche se il Real Madrid non ha svelato ancora i tempi di recupero che serviranno al giocatore per rimettersi in carreggiata.
Zinedine Zidane, quindi, dovrà fare a meno anche di Pepe, dopo gli stop di Bale e Vazquez.

Sarà compito dell’allenatore francese trovare alternative azzeccate in grado di sostituire i giocatori infortunati. La gara di andata al Bernabeu si avvicina e il Real Madrid continua a perdere per infortunio diversi pezzi pregiati della rosa.

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Calciomercato Napoli, Gabbiadini: Offerta del Wolfsburg

Rinnovo Mertens, Di Marzio: “E’ Ufficiale”