Napoli-Real Madrid 1-3, De Laurentis: “Successo giocare contro di loro”

“Grande successo poter giocare contro loro.” Così De Laurentis dopo Napoli-Real Madrid 1-3, ai microfoni di Mediaset Premium. Sulla partita giocata però, si parla davvero poco. Infatti quando l’inviata dallo studio gli chiede se la squadra abbia giocato con cazzimma, in riferimento alle polemiche dell’andata, ne nasce una discussione piuttosto accesa che va oltre la partita.

Ecco le parole del presidente: “Sono contento che anche un giornale come la Gazzetta dello Sport ha capito questo termine, è un concetto che riempe la bocca”. Quindi poi aggiunge, sempre riferendosi al post partita della gara di andata: “Non ho parlato di Sarri, ce l’avevo con la squadra tranne che con Insigne, ma i giornalisti del Nord odiano il Napoli e mi odiano, e hanno fatto capire una cosa per un’altra”.

Prosegue, rincarando la dose: “La Gazzetta dello Sport è sempre stata contro il Napoli, anche Mimmo Malfitano è juventino. Quindi se la prende con i giornalisti in studio, in particolare con il conduttore Claudio Sabatini che si dissocia dalla sue parole e cerca di calmare il presidente, che però afferma: “Mi dispiace che neanche lei si renda conto che è un giornalista, io sono una persona democratica e nessuno mi può impedire di dire quello che penso”.

Alla fine, De Laurentis riceve comunque i complimenti di tutto lo studio, dove sono presenti Arrigo Sacchi e il grande ex Antonio Careca, affermando in ogni caso di essere soddisfatto della partita del Napoli.