Napoli-Porto (Europa League), arbitra l’inglese Martin Atkinson

Napoli-Porto, sfida di ritorno degli ottavi di Europa League in programma al San Paolo giovedì alle ore 21.00 (all’andata finì 1-0 per i portoghesi grazie alla rete di Jackson Martinez)  sarà diretta da Martin Atkinson, arbitro inglese che nella sua carriera annovera anche la direzione in due semifinali della stessa competizione europea.

Nel 2011, infatti, diresse la semifinale di ritorno tutta portoghese tra Braga e Benfica, mentre nella passata stagione ha diretto la sfida di ritorno tra Atl. Bilbao e Sporting Lisbona. Ad Euro 2012 è stato invece designato come arbitro di porta nel sestetto inglese guidato dal connazionale Webb, con cui ha in comune anche lo stesso lavoro: entrambi sono poliziotti.

Arbitro definito molto ‘inglese’ non solo per la provenienza ma anche per i modi, si è distinto all’inizio della sua carriera in Premier League per un evento molto curioso, soprattutto nei campionati d’oltre manica: dall’agosto del 2004 all’ottobre del 2005, infatti, nonostante le tantissime direzioni arbitrali non ha mai espulso alcun giocatore.

A Napoli Martin Atkinson sarà coadiuvato dai connazionali Stephen Child e Darren England con Stuart Burt quarto uomo e Anthony Taylor e Craig Pawson assistenti addizionali.

TUTTE LE NOTIZIE SU NAPOLI-PORTO