Napoli-Pescara, Probabili Formazioni: le scelte di Sarri

Parte il girone di ritorno di Serie A. Scopriamo quali sono le probabili formazioni di Napoli-Pescara. All’andata gli abruzzesi fermarono gli azzurri sul punteggio di 2-2. I ragazzi di Sarri però hanno ora ingranato la marcia e dovrebbero trovare facilmente la vittoria contro un Pescara vittima di tante assenze in rosa causa infortunio e in coda alla classifica.

Il Napoli è in forma smagliante, ma Sarri deve fare i conti con le assenze di Koulibaly e Ghoulam, partiti per la Coppa d’Africa. Non sarà convocato Milik, che ha smaltito i problemi al ginocchio. Il polacco tornerà disponibile contro il Bologna. Ecco come potrebbe scendere in campo il Napoli.

Torna Reina a difendere i pali, dopo l’esperienza di Rafael in Coppa Italia contro lo Spezia. In difesa Chiriches è in vantaggio su Tonelli per un posto da titolare.  Il rumeno affiancherà Albiol nel duetto difensivo. Strinic, che ha subito un infortunio nella gara di Coppa Italia contro lo Spezia, potrebbe alzare bandiera bianca. In tal caso sarà Hysaj a schierarsi nel ruolo di terzino sinistro con Maggio a presidiare la fascia difensiva destra. Il centrocampo del Napoli sarà diretto da Jorginho, con Hamsik e Zielinski a completare il reparto. Confermato l’attacco peso piuma composto da Callejon, Mertens e Insigne. Pavoletti siederà in panchina pronto a subentrare in campo.

 LE PROBABILI FORMAZIONI DI NAPOLI-PESCARA

NAPOLI(4-3-3): Reina; Chiriches, Albiol, Hysaj, Maggio; Jorginho, Hamsik, Zielinski; Callejon, Insigne, Mertens. Allenatore: M.Sarri.
PESCARA(3-5-2): Bizzarri; Campagnaro, Stendardo, Coda; Zampano, Verre, Brugman, Memushaj, Crescenzi; Benali, Caprari. Allenatore: M.Oddo.

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

La Camorra sui Biglietti Napoli-Real Madrid: Bagarinaggio mafioso?

Napoli-Pescara, Arbitro Gavillucci di Latina