Napoli-Pescara 3-1 Risultato Finale

Napoli-Pescara 3-1. Questo il risultato finale del match del San Paolo. A decidere l’incontro in favore degli azzurri le reti di Tonelli, Hamsik e Mertens.  Con questa vittoria gli azzurri salgono a quota 41, al terzo posto dietro la Roma, mentre il Pescara rimane ultimo a 9 punti in compagnia del Crotone.

Dopo che il primo tempo si era concluso sullo 0-0, nessuna occasione da entrambe le partii, nella ripresa gli azzurri riescono a sbloccarla con un colpo di testa da Tonelli. Dopo neanche due minuti Hamsik, ben imbeccato da Zielinski, colpisce al volo e batte Bizzarri, chiudendo di fatto la partita. A pochi minuti dalla fine arriva anche il 3-0 di Mertens; quindi a tempo scaduto il gol di Caprari su calcio di rigore.

Di seguito, la nostra cronaca live del match, dall’annuncio delle formazioni ufficiali.

ORE 16.54: TERMINA L’INCONTRO, NAPOLI-PESCARA 3-1

’93 GOL DEL PESCARA con Caprari su calcio di rigore

’85 TERZO GOL DEL NAPOLI CON MERTENS, che piomba su un cross basso di Allan e devia in rete da due passi. NAPOLI-PESCARA 3-0

’79 Cambio nel Napoli: Giaccherini per Insigne

’78 Stavolta è Insigne a rendersi pericoloso: dopo avere saltato un paio di avversari, entra in area e tenta di piazzarla, ma Bizzarri respinge ancora

’75 Potente tiro di Jorginho da fuori area, che prima Bizzarri devia e poi va sulla traversa: sul rimpallo Mertens calcia di testa ma la palla va fuori

’73 Il Napoli sfiora il 3-0 con Callejon

’71 Doppio cambio nel Pescara: Cerri per GilardinoMitriță per Verre

’68 Tiro di Insigne da zona centrale, poco fuori dell’area di rigore: respinge Bizzarri

’66 Grande occasione per il Pescara con Gilardino, che non riesce a sfruttare un errore clamoroso di Strinic: a tu per tu con Reina spedisce alto

’64 Cambio anche del Napoli: Allan per Zielinski

’63 Cambio nel Pescara: Fornasier per Bruno

’51 Ammonito Bizzarri per proteste

’48 RADDOPPIO DEL NAPOLI CON HAMSIK! Lo slovacco calcia al volo su un bel lancio di Zielinski e batte Bizzarri. NAPOLI-PESCARA 2-0

’46 GOL DEL NAPOLI CON TONELLI!!! Jorginho batte un calcio di punizione dal limite dell’area: il suo cross trova Tonelli, che di testa porta in vantaggio i suoi. NAPOLI-PESCARA 1-0

ORE 16.05: INIZIA IL SECONDO TEMPO

ORE 15.48: TERMINA IL PRIMO TEMPO, NAPOLI-PESCARA 0-0. Brutto primo dei partenopei, piuttosto spenti

’43 Giallo anche per Benali

’42 Giallo per Tonelli e punizione dal limite dell’area per il Pescara

’39 Giallo a Coda per fallo di Callejon

’33 Il Napoli cerca di aumentare la pressione; tiro da fuori di Callejon, respinge Bizzarri

’25 Fase della partita dai ritmi molti bassi

’14 Insigne mette una palla in mezzo per Callejon, ma lo spagnolo non riesce ad arrivarci

‘8 Occasione per il Napoli: Hamšík riceve palla al limite dell’area, si libera di Benali e conclude a rete: Bizzarri mette in angolo

‘5 Si fa vedere il Napoli con Insigne: il suo tiro è deviato in calcio d’angolo da Zuparic

‘4 il Pescara ha iniziato la partita in maniera aggressiva

ORE 15.03: INIZIA LA PARTITA

Ecco le formazioni Ufficiali:

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Tonelli, Strinic; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri

Pescara (3-5-2): Bizzarri; Crescenzi, Coda, Zuparic; Benali, Bruno, Cristante, Memushaj, Verre; Gilardino, Benali. All. Oddo