Napoli-Parma, Alessandro Lucarelli: “Non andiamo al San Paolo per il pari”

Il campionato è fermo ma i giocatori che non sono partiti con le proprie Nazionali hanno in mente un solo obiettivo: la ripresa del campionato, fissata per il week end del 23-24 novembre. Il Napoli sarà impegnato in casa contro il Parma e proprio in vista del match della tredicesima giornata, il capitano dei ducali Alessandro Lucarelli (fratello dell’ex centravanti azzurro Cristiano) ha detto la sua a Sky.

E’ una partita dura, quest’anno il Napoli è forte. E’ una squadra completa, esperta, di livello europeo e ci sarà da fare fatica” – queste le prime parole del numero 6 parmense che, poi, aggiunge: “Questa settimana stiamo mettendo benzina nelle gambe per non rimanere a secco sabato prossimo.”

Tifosi del Napoli al San Paolo

Lucarelli si aspetta un Napoli arrabbiato, anche se la rabbia agonistica dei partenopei non dovrebbe essere legata, secondo il difensore, al ko di Torino: “Io non credo al fatto che se una squadra arrivi da una vittoria o da un ko possa avere altri stimoli. Il Napoli gioca in casa, davanti al suo pubblico, e vorrà vincere, noi con le nostre armi dovremo contenerli e fare male, se andiamo lì per un pareggio sarà molto dura.”

TUTTO SU NAPOLI-PARMA

Leggi anche–> Napoli-Parma, ecco i biglietti

Leggi anche–> Serie A: Juventus squadra più multata