Napoli-Parma 2-0, Benitez: “Higuain per noi è fondamentale”

Stavolta, al termine di Napoli-Parma, tiene banco la vicenda Gonzalo Higuain. Niente di particolare, per carità, ma il fatto che Benitez abbia optato ancora per Zapata e l’esasperato nervosismo del Pipita pongono degli interrogativi di non poco conto. Domande a cui risponde il tecnico spagnolo ai microfoni di Sky. Per il Napoli Higuain è, chiaramente, un giocatore fondamentale: “Per noi Higuain è un giocatore fondamentale ma Zapata sta facendo così tanto bene da rendermi facile il cambio.” Fiducia in Zapata ripagata con il gol: “Duvan ha fatto gol e in questo momento può fare bene. Possono anche giocare insieme, lo hanno già fatto e dipende anche da loro.”

Benitez è parso anche molto soddisfatto della prestazione contro il Parma. Gli azzurri hanno dominato per l’intera gara senza mai lasciare spazi ad un avversario che, comunque, è risultato nettamente inferiore. Per il mister però, la “partita era difficile. Loro hanno preso un palo che poteva cambiare la partita.”

Poi il chiarimento su Callejòn, bacchettato per non aver passato palla in un momento determinante della gara che avrebbe potuto chiudere definitivamente il match. Lo spagnolo ha preferito il tiro, con Hamsik ben appostato e Benitez non ha digerito la scelta: “Se non si ha un angolo buono bisogna passare la palla a chi è posizionato meglio. Nel secondo tempo poteva servire ad Hamsik la palla del 3-0. Gli ho spiegato che doveva passarla e ha capito.”

TUTTE LE NOTIZIE SU NAPOLI-PARMA