Napoli, Pandev a Il Mattino: “Via per colpa di Benitez”

Goran Pandev passato ufficialmente negli ultimi giorni di calciomercato al club turco del Galatasaray insieme al compagno di squadra Blerim Dzemaili, ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano Il Mattino. Il macedone non nasconde la sua amarezza per aver lasciato la maglia azzurra, ma nel contempo si dimostra entusiasta di iniziare la nuova avventura in Turchia: “Sono motivatissimo, voglio conquistare il ventesimo scudetto in questo club prestigioso. In azzurro ho passato un bellissimo periodo, con due coppe Italia e la Champions conquistata con Mazzarri. Sono stato bene, mi sono sempre impegnato al massimo. 

Ad una precisa domanda sul perchè del suo addio al Napoli, Pandev si toglie qualche sassolino dalla scarpa e lancia una frecciatina al suo ex tecnico Benitez: “Volete sapere perchè sono andato via dal Napoli? Chiedetelo a Benitez.”

L’esperienza in maglia azzurra dal suo arrivo nel 2011 è stata caratterizzata da prestazioni altalenanti. L’attaccante ex Inter ha realizzato in tutto 19 reti tra campionato e coppe e vinto due trofei nazionali. Questi successi gli hanno fatto centrare un particolare e prestigioso record personale: è l’unico calciatore infatti ad aver vinto per 5 volte la competizione nazionale con tre squadre diverse. Vittorie che gli hanno fatto valere l’etichetta di calciatore portafortuna. In bocca al lupo a Goran Pandev per la sua nuova avventura!

Leggi anche: