Napoli-Nizza, Sarri in conferenza stampa: “Vogliamo passare il turno”

Maurizio Sarri, a poche ore dal fischio d'inizio di Napoli-Nizza, presenta la sfida in conferenza stampa...

Napoli-Nizza è ormai presente. Tra poche ore si toccherà al San Paolo il primo pallone della duplice sfida valida per i playoff di Champions League. L’accesso ai gironi della competizione europea vale tantissimo in termini economici per il Napoli. Maurizio Sarri si è esposto quest’oggi in conferenza stampa sulla partita in programma domani sera alle ore 20.45. Queste le parole del tecnico toscano alla vigilia di Napoli-Nizza.

“La partita contro il Nizza vale la Champions League, non tutta la stagione. La città e la squadra merita di partecipare a tale campionato. Vogliamo passare il turno, costi quel che costi. I ritmi della sfida potrebbero essere rallentati dal clima. Giocare con temperature molto alte certamente non aiuta i giocatori” anticipa Sarri.

Sarri pre Napoli-Nizza: “francesi pericolosi”

Il tecnico del Napoli, consapevole delle potenzialità della sua rosa, non sottovaluta affatto la formazione francese. Ecco come presenta i transalpini alla stampa: “Il Nizza è una squadra molto rapida, può far male con le sue accelerazioni. La rosa dei francesi è costituita da giovani promettenti e talentuosi. Le assenze di cui è vittima Favre non peseranno”.

Maurizio Sarri ha parlato infine delle assenze di Balotelli e Sneijder, gioielli dell’undici di Lucien Favre: “Sneijder è appena stato acquistato e non va considerato come un assente. Al posto di Balotelli giocherà Pléa: è un giocatore molto rapido che potrebbe far male alla nostra difesa. A primo impatto mi ricorda Defrel. Dovremmo stare attenti e non concedere nulla agli avversari. Abbassare la concentrazione può essere fatale” conclude la conferenza stampa il tecnico dei partenopei.