SSC Napoli, Milik: “Felice della scelta, tornerò a giocare presto”

Arek Milik ha ricevuto quest’oggi il Premio Emilio D’Alterio presso il Palazzo San Teodoro di Napoli. L’attaccante polacco ha rilasciato un’intervista ai microfoni dei giornalisti recatisi a Palazzo San Teodoro per assistere alla premiazione del giocatore azzurro. Ecco le parole pronunciate da Milik.

“Sono contentissimo di aver scelto di approdare al Napoli. Quando ero ad Amsterdam non conoscevo molto bene Napoli e penso di aver scelto il meglio. E’ una città che vuole vincere. Sono ancora più felice di essere tornato a disposizione della squadra. Voglio dare il massimo con la maglia azzurra. Tornerò a giocare presto”, ha annunciato l’attaccante polacco.

Milik, inoltre, spiega perché ha scelto la maglia numero 99:“Quando ero piccolo seguivo molto l’hockey. In quello sport è utilizzato molto e mi piaceva l’idea di vestire la maglia numero 99.” 

L’attaccante azzurro dimostra tutta la sua voglia di tornare in campo con la maglia del Napoli. Inoltre confessa di sentirsi nella città giusta, pronto a lottare per e con il Napoli. Scendere in campo ad aiutare i suoi compagni di squadra, ora, è l’obiettivo principale del polacco e i tifosi partenopei lo attendono a braccia aperte.

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Napoli-Pescara, Sarri: “Pavoletti deve entrare prima in condizione”

Calciomercato Napoli, Sarri: “Non mi aspetto niente, sono passati Babbo Natale e la Befana”