Napoli-Milan, Mihajlovic: “Dura per noi, ma anche per loro”

Napoli-Milan sarà una sfida accesa perché entrambe le squadre hanno bisogno dei tre punti. Gli azzurri, vincendo, tornerebbero primi in classifica, i rossoneri di Mihajlovic invece hanno bisogno della vittoria per poter continuare la corsa al terzo posto. “Sarà una partita dura per noi, ma anche per loro”, dice il serbo in conferenza stampa e non ha torto. Il Napoli viene da due sconfitte ed è quindi ancor più agguerrito, il Milan sta vivendo un periodo positivo e al San Paolo cercherà di continuare su questa strada: “Loro hanno perso due partite, ma con la Juve potevano pareggiare e anche contro il Villareal. Saranno arrabbiati e giocano in casa quindi non credo che due partite perse per 1-0 possano cambiare il giudizio sul Napoli”.

Attenzione e concentrazione anche perché dall’altro lato ci sarà Gonzalo Higuain, uno dei difficili ostacoli che i rossoneri dovranno superare se vogliono vincere Napoli-Milan: “Preparare partite come queste è più semplice. Mi piacerebbe giocare una partita così, marcare Higuain sarebbe un bel duello”. In questa seconda parte della stagione, il Milan ha cambiato marcia e Mihajlovic sa che al San Paolo, per quanto difficile possa essere, i rossoneri possono far bene: “Sarà una partita importante e questo deve essere il girone delle rivincite. Loro possono superare la Juve e faranno di tutto per vincere, noi andremo a Napoli senza paura. Possiamo metterli in difficoltà. In questo momento non credo che Sarri sia felice di incontrare noi”.

TUTTE LE NOTIZIE SU NAPOLI-MILAN

Leggi anche: