Napoli-Milan 2-2 Risultato Finale

Big match al San Paolo tra Napoli e Milan. Calcio d’inizio alle ore 20.45, gara trasmessa in diretta tv su Sky e Mediaset Premium (per i soli abbonati). Al 4′ Napoli già in vantaggio con Inler, errore di Abbiati. Al 30′ il raddoppio di Insigne. Al 44′ El Shaarawy accorcia le distanze con una parabola magistrale che sorprende De Sanctis. All’82’ il gol del 2-2 firmato dal solito El Shaarawy.

Risultato parziale: Napoli-Milan 2-2 a dieci minuti dal termine.

Segui la diretta live di Napoli-Milan su Calciomercato Napoli. È la sfida più interessante di questa giornata di serie A, al San Paolo si preannuncia il pubblico delle grandi occasioni.

camilo zuniga giocatore napoli

Allegri conferma le indicazioni della vigilia, affidandosi ad un 4-3-3 decisamente inedito. Schieramento abituale, invece, per Walter Mazzarri che all’ultimo momento preferisce Insigne a Pandev.

Queste le formazioni ufficiali di Napoli-Milan

NAPOLI (3-5-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Gamberini; Maggio, Dzemaili, Hamsik, Inler, Zuniga; Insigne, Cavani. All. Mazzarri

MILAN (4-3-3): Abbiati; De Sciglio, Mexes, Acerbi, Constant; Montolivo, De Jong, Nocerino; Bojan, Boateng, El Shaarawy. All. Allegri

RETI: 4′ Inler (N), 30′ Insigne (N), 44′ El Shaarawy (M), 36′ st El Shaarawy

Cronaca live PRIMO TEMPO

Partita cominciata da 3′, è il Milan a gestire il gioco in questi primissimi minuti

Al 3′ primo calcio d’angolo della partita a favore dei rossoneri.

Al 4′ Napoli in vantaggio con Inler, erroraccio di Abbiati. Napoli subito in vantaggio. Risultato parziale Napoli – Milan 1-0

Al 5‘ i rossoneri provano a reagire con Boateng, ma la mira è imprecisa

Al 10′  Vicinissimo al gol il Milan con Montolivo, ma il suo tiro finisce fuori.

Al 22′ iniziativa personale di Nocerino, napoletano doc, che ci prova dalla distanza. Buon tentativo ma mira imprecisa.

Al 23′ sul capovolgimento di fronte ci prova Zuniga, il suo tiro viene deviato in calcio d’angolo. Intanto continua a scaldarsi Mesto.

Al 30′ Insigne fa 2-0. Altro intervento maldestro di Abbiati, la palla gli passa tra le gambe. Ed è 2-0.

Al 32′ Insigne vicino al tris. Errore di Constant, Insigne lanciato a rete è troppo generoso e cerca l’assist per Cavani anziché tentare la conclusione. Milan nel pallone

Al 34′ tentativo di frustrazione da parte del Milan con il solito El Shaarawy ma la palla termine debolmente tra le braccia del portiere di casa De Sanctis

Al 44′ il Milan accorcia le distanze con un gol di El Shaarawy sul finire del primo tempo. Parabola velenosa, gol a sorpresa. Nuovo risultato parziale Napoli-Milan 2-1

Al 46′ finisce il primo tempo dopo appena un minuto di gioco (malgrado i 3 gol realizzati).

Inquadrati nell’intervallo i tifosi del Milan, molti dei quali indossavano la “mascherina” in segno di sfottò nei confronti del Napoli.

Cronaca Live SECONDO TEMPO

Ha preso il via il secondo tempo. Nessun cambio per i due allenatori

60′ nel giro di due minuti, il Milan riesce a creare ben tre occasioni da rete con Bojan, Boateng ed El Shaarawy. Mira imprecisa, il Napoli si salva

61′ Zuniga se ne va sulla sinistra e serve Hamsik, il cui tiro cross mette i brividi alla retroguardia rossonera. Maggio non ci arriva di poco

63′ Insigne ruba palla al limite e serve Cavani che tira di prima intenzione. Abbiati stavolta si oppone.

65′ Primo cambio nel Napoli: esce Insigne, entra Giandomenico Mesto, grande protagonista domenica scorsa a Genova. Applausi del pubblico del San Paolo per il fantasista che non sembra gradire particolarmente il cambio. Cambio di modulo con il Napoli che difende il risultato.

67′ Ghiotta occasione sui piedi di Hamsik che, servito da Cavani, non inquadra lo specchio della porta. Poteva chiudere definitivamente i giochi.

68′ Allegri pensa ad effettuare i suoi primi cambi. Si continuano a scaldare sia Pazzini che Robinho, riserve di lusso per Max Allegri.

70′ Il Milan sembra crederci e conquista l’ennesimo calcio d’angolo. Il Napoli libera in qualche modo.

71′ Ghiotta occasione per Bojan, anticipato da De Sanctis in uscita. Bojan finisce a terra ma non c’è alcuna irregolarità. Pronto ad entrare Pazzini in casa Milan, dovrebbe prendere il posto di Montolivo. Tra gli azzurri, invece, si scalda Dossena.

75′ Entra Pazzini al posto di Montolivo, Milan in campo con un 4-2-4 molto offensivo. Rinviato il cambio Dossena-Zuniga

78′ Cavani impegna Abbiati in una difficile deviazione dal cuore dell’area

79′ esce Boateng, entra Robinho

82′ pareggio del Milan con El Shaarawy

89′ entra anche Vargas, Mazzarri le prova tutte

94′ dopo 4′ di recupero la gara termina così, sul 2-2