Napoli-Milan 1-1, Sarri: “Ci è mancata un pizzico di fortuna”

“Ci è mancato un pizzico di fortuna”. In queste poche parole è racchiuso il pensiero di Maurizio Sarri, intervistato dai microfoni Premium Sport nel post partita di Napoli-Milan finita con il risultato di 1-1. Il tecnico toscano amareggiato per il pareggio ottenuto analizza così la gara: “Abbiamo subito il pareggio e meritavamo di più per il gioco e l’impegno che abbiamo messo in campo. Il Milan ha preso un punto con due tiri in porta. Purtroppo paghiamo anche un momento in cui siamo poco brillanti. Abbiamo scelto di far giocare gli esterni un po’ più dentro per non isolare Higuain, spingendo anche con i terzini. Ci è mancata la zampata vincente ma non posso rimproverare niente ai miei”.

Sull’espulsione subita dall’arbitro Banti: “Espulsione? Non ho capito neanche il motivo, mi sembra un po’ troppo, ma lasciamo stare. Non si può permettere ad un portiere di perdere cinquanta secondi ad ogni rinvio. E non voglio commentare altri episodi. Nel forcing finale il tecnico toscano ha schierato una squadra a trazione anteriore con quattro punte in campo, e dagli studi Mediaset gli chiedono se questa è una soluzione possibile per il futuro: “Non abbiamo tanti centrocampisti adatti a giocare a due a centrocampo, quindi faremmo troppa fatica con un modulo con queste caratteristiche”. 

Leggi anche: