Napoli-Midtjylland, Sarri: “Formazione non stravolta e Reina gioca”

Ci tiene e tanto mister Sarri a chiudere già domani in Napoli-Midtjylland la pratica qualificazione al prossimo turno di Europa League. E così l’allenato azzurro fa capire che la formazione è fatta e che da Reina il leader in campo di questa squadra non si prescinde. “Se è a posto, come stanchezza mentale, sì. Se lui mi dice che è ok allora giocherà”, la risposta a precisa domanda che rilascia l’ex tecnico dell’Empoli. Quindi sarà un turnover mascherato? Non proprio perché i cambiamenti, anche per far rifiatare chi ha giocato di meno sono comunque numerosi.

NAPOLI-MIDTJYLLAND, SARRI: “TURNOVER RIDOTTO”

Infatti dovrebbero tornare titolari in difesa Strinic e Maggio: “Maggio è un giocatore importante ed andrà in campo, per Strinic valutiamo le condizioni di Ghoulam, anche se il croato per caratteristiche ha fatto un po’ più di fatica tatticamente, ma ci sono stati dei progressi e iniziamo a prenderlo in considerazione”. Confermati invece Callejon e Hamsik poiché in rosa non ci sono sostituti con le loro caratteristiche: “Lopez è un giocatore che sta facendo bene, ma è più alternabile con Allan che con Hamsik. Anche Dezi credo abbia altre caratteristiche e c’è anche Chalobah, ma sono ragazzi che devono crescere”. Comunque Sarri chiarisce che in Napoli-Midtjylland metterà “…in campo la miglior formazione per quell’obiettivo, tenendo conto della stanchezza, ma senza stravolgere la squadra”.

NAPOLI-MIDTJYLLAND: TUTTE LE NOTIZIE

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Dove vedere Roma-Bayer Leverkusen: Diretta Tv e Streaming Gratis

Tutto Napoli, Marino: “De Laurentiis non usa i Direttori Sportivi”