Napoli, Mertens: “Stagione positiva, l’anno prossimo faremo meglio”

E’ stata una stagione positiva, ma l’anno prossimo faremo meglio”. A parlare ai microfoni di Dh.be è stato Dries Mertens una delle rivelazioni della stagione appena conclusa: “Non ho giocato molto all’inizio della stagione, ma poi mi sono ambientato e sono riuscito a portare a termine un’annata buona”. Sul campionato ha ammesso che “…la Juventus ha chiuso il torneo con 102 punti, non c’era nulla da fare per lo scudetto, anche la Roma ha disputato una stagione incredibile”.

Il Napoli ha però vinto la Coppa Italia e Mertens sottolinea: “Era importante vincere un titolo e ci siamo riusciti. A questo punto posso dire che la nostra stagione è stata positiva, ma dovremo essere più forti nella prossima”. Un pensiero vai ai Mondiali dove sarà protagonista con il suo Belgio: “La nostra Nazionale è molto rispettata in Italia, dicono che abbiamo una grande squadra”, ha concluso.

Leggi anche — > Napoli, Mertens: “E’ il posto ideale per giocare a calcio”

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Rassegna Stampa SSC Napoli 24 maggio 2014: le prime pagine dei quotidiani

calciomercato napoli

Behrami-Inter, trattativa bloccata da De Laurentiis