Napoli, Mazzarri: Fare Bene con Genoa e Milan per la Champions League

Un Mazzarri concentratissimo per la sfida contro i genoani quello che è intervenuto in conferenza stampa. Grande attenzione e profondo rispetto per il Genoa: queste le motivazioni che hanno spinto il Mister ad attente valutazioni per la partita.

walter mazzarri allenatore napoliLa formazione non dovrebbe prevedere grosse sorprese ma il tecnico in qualche modo ammette di essersi concentrato notevolmente sulla fase difensiva. Evidentemente bruciano ancora le gravissime disattenzioni delle ultime gare che hanno causato notevoli apprensioni nell’ambiente azzurro.

Grande concentrazione ma anche grande convinzione. La certezza di essere in ogni caso favoriti rispetto al Milan per la qualificazione Champions diretta.

In fondo il Napoli è in vantaggio, lo scontro diretto è alle porte e presto sarà l’ora della verità. L’obiettivo acclarato è quello di agguantare i 3 punti in ogni partita, vuoi che sia il Genoa, vuoi che sia il Milan. Per cui niente tatticismi e fiducia anche ai diffidati, nonostante la difficile trasferta milanese, anche perché se il Napoli riesce ad imporre il proprio gioco difficilmente la partita si infiammerà.

Ultima nota relativa al Napoli del futuro. Il Mister si nasconde dietro una nota sibillina: “Giovane o vecchio l’importante è che il Napoli sia forte”. Chiaro il messaggio per la dirigenza azzurra. Che siano giovani ma già affermati, in qualche senso già pienamente maturi e pronti per la Serie A. Insomma, nessun investimento. Nessun test. Nessun graduale inserimento.