Napoli-Lazio, Pioli: “Ogni pallone sarà decisivo”

È uno Stefano Pioli molto carico quello che si presenta davanti ai giornalisti alla vigilia di Napoli-Lazio. Il tecnico biancoceleste sa che i suoi dovranno scendere in campo molto motivati al San Paolo per centrare il traguardo del terzo posto che riporterebbe la Lazio nell’Europa che conta dopo diversi anni di assenza: “Contro il Napoli, ogni pallone sarà decisivo. Il derby è stato una bella botta ma ci siamo rialzati perché sappiamo di dover reagire. L’allenamento a porte aperte con i nostri tifosi ci ha dato carica ed energia. Sappiamo di dover fare una gara attenta, anche tenendo conto delle qualità degli avversari”.

Sulla gara del San Paolo, Pioli aggiunge: “Dobbiamo andare lì e puntare al massimo, conosciamo bene le nostre potenzialità. Dobbiamo fare la partita, essere propositivi ma attenti. Biglia e Klose hanno dei problemi fisici ma valutiamo se possono recuperare e sicuramente chi andrà in campo darà il meglio. Comunque andrà, nessuno potrà permettersi di parlare di delusione al termine di questo campionato. Dico queste cose perché difendo il lavoro di un anno: siamo partiti dal nono posto, lo scorso anno eravamo molto distanti da Juventus, Roma e Napoli. In Coppa Italia avremmo meritato ben altro. Abbiamo fatto degli errori ma domani vogliamo chiudere ottenendo il massimo”.

Le ultime parole di Pioli prima di Napoli-Lazio sono queste: “Abbiamo gettato le basi per il futuro. Le gente ci è vicina, ce ne siamo accorti durante il ritiro, dove abbiamo recuperato tante energie mentali dopo dieci giorni di grande stress. Giocheremo contro un Napoli che ha tanto potenziale e buona qualità, ma anche noi non siamo da meno”.

TUTTO SU NAPOLI-LAZIO

Leggi anche: